Come lasciar andare i traumi delle relazioni passate in modo da poter essere vulnerabili e trovare un nuovo amore

  • Vovich Lizhnik
  • 0
  • 534
  • 77

L'amore è complicato e quando trovi una relazione in cui vuoi essere completamente coinvolto emotivamente, imparare a lasciar andare il trauma e il bagaglio doloroso del passato è importante.

Se sei mai stato ferito e ti preoccupi di non essere in grado di sapere davvero come creare fiducia in una relazione, va bene. Ci sono modi in cui puoi lasciar andare le emozioni negative e abbracciare la vera intimità autentica.

CORRELATI: 12 modi per lasciarsi andare e liberarsi da un passato doloroso

Ma se vuoi un'opportunità veramente scavare in profondità e confrontarsi con i vecchi schemi di dolore, incoscienza e reattività, quindi entrare in una relazione intima.

Se vuoi vedere dove sei cresciuto e dove sicuramente non sei cresciuto, e scoprire quanto sei in grado di essere presente, il modo in cui interagisci con il tuo partner ti farà sapere dove si trovano quei punti di forza e di debolezza.

Entra in relazioni intime per molti motivi sani (e alcuni malsani).

La maggior parte delle persone ha una fantasia romantica di unirsi alla tua "anima gemella" per trovare un amore puro e duraturo che ti salverà dai dolori della vita umana.

La vera intimità ti sfida ad ogni livello ad essere autentico, presente, allineato ed equilibrato nel dare-ricevere. La vera intimità, forse la cosa più importante, si basa sulla volontà di impegnarsi e di arrendersi.

Ti sfida ad aumentare la tua coscienza per assumerti la responsabilità dei tuoi pensieri, sentimenti e reazioni. L'intimità ti sfida anche ad affrontare quei pensieri, sentimenti e reazioni piuttosto che incolpare il tuo partner o le circostanze o desiderare che ti facciano sentire meglio.

Una sana intimità invita interi esseri a incontrarsi in un centro dinamico per creare qualcosa di diverso e più grande degli individui.

Il paradosso è che devi anche riconoscere che l'essere umano tende ad essere un processo disordinato con i tuoi ego, personalità, emozioni e storie personali.

Questo ti riporta all'opportunità di apprendimento e di intenso sviluppo spirituale nel contesto delle relazioni. Vieni coinvolto con qualcuno e ti stai divertendo moltissimo.

Ti piace l'eccitazione di conoscere qualcuno di nuovo, i tuoi punti in comune e le differenze. Puoi goderti le battute intellettuali, i flirt, la passione, le risate e il gioco. Un giorno ci si rende conto che qualcosa è cambiato.

Hai condiviso i tuoi pensieri e le tue emozioni e hai lasciato che questa persona si avvicinasse a te. I tuoi sentimenti si approfondiscono con tenerezza e amore. All'inizio, i sentimenti di vulnerabilità sorgono forse in modo sottile. Forse il tuo partner reagisce a qualcosa che innesca sentimenti molto vecchi per te.

All'improvviso, ti senti in colpa o temi il rifiuto o quei sentimenti molto antichi di indegnità, autocritica, gelosia o bisogno o paura dell'abbandono. Ahia.

Ecco 7 modi in cui puoi lasciare andare il passato e proteggere la tua relazione da traumi precedenti:

1. Sviluppa un profondo amore per te stesso

O quanto più amor proprio possibile mentre si lavora sempre per approfondirlo. Credo che questo sia il fondamento di ogni altro amore e il fondamento dell'intimità. Il tuo partner non potrà mai amarti abbastanza da riempire ciò che manca.

Il loro amore rispecchia la tua innegabile amabilità che può aiutarti se permetti a te stesso di riceverlo profondamente. L'amore dell'altro è trasformativo quando permetti a te stesso di riceverlo profondamente. L'amore si trasforma quando lo riconosci come una prova che sei amabile e degno.

Quando lo usi come ispirazione o catalizzatore per amare te stesso. Non è compito del tuo partner amarti abbastanza, è il tuo lavoro.

2. Aumenta la tua vibrazione

Scopri i tuoi sistemi energetici del corpo. Rivolgiti a un guaritore energetico. Esercitati a creare amore nella tua mente per tutto e per tutti. Ascolta la tua "musica allegra". Leggi o guarda qualcosa di stimolante. Rilascia tutte le abitudini di pensiero negativo, lamentele, incolpare ecc.

L'infelicità ama la compagnia ea volte è difficile non giocare quando qualcuno vicino a te inizia a lamentarsi di qualcosa. Concentra intenzionalmente la tua mente su cose che ti fanno sentire bene, che ti piacciono, che puoi apprezzare o amare.

Qualsiasi cosa è un ottimo punto di partenza. "Mi piace guardare l'acqua. Amo il colore di quell'orchidea. Amo il mio gatto." E continua finché non senti il ​​tuo umore e la tua energia sollevarsi. Senti la luce dentro di te che si espande. Rende davvero tutto più facile.

3. Fai meditazione consapevole

Esercitati a essere presente. Le pratiche di meditazione formale sono ottimi strumenti per sviluppare le capacità di vedere cosa sta succedendo dentro di te e la miriade di giochi che la tua mente gioca durante la tua giornata.

Iscriviti alla nostra Newsletter.

Iscriviti ora a YourTango's articoli di tendenza, superiore consigli degli esperti e oroscopi personali consegnati direttamente nella tua casella di posta ogni mattina.

Le pratiche possono aiutarti a riconoscere che non sei ciò che sta accadendo nella tua mente, ma piuttosto sei tu a osservare ciò che sta accadendo. Sei la consapevolezza. Ciò contribuirà a creare un po 'di spazio tra te e la voce incessante nella tua testa.

Lo spazio aiuta molto mentre ti eserciti a mettere in pausa piuttosto che a reagire. La pratica formale è importante tuttavia, l'obiettivo finale, se vuoi, è portare lo stesso livello di presenza in ogni momento della tua vita.

È un altro livello di sfida portare quella consapevolezza consapevole e non giudicante focalizzata nelle tue attività quotidiane e negli incontri con gli altri, specialmente nelle relazioni intime. Essere presenti con qualunque cosa tu stia vivendo è guarigione.

CORRELATO: La cosa straordinaria che accade nella vita quando impari a lasciarti andare

4. Senti quello che senti e fai spazio ad esso

La maggior parte di voi ha poca consapevolezza dei propri sentimenti durante il giorno perché siamo impegnati nelle vostre menti. Stiamo pensando, pianificando, rimaneggiando il passato, provando il futuro, lamentandoci o fantasticando per la maggior parte del tempo. Le tue emozioni sono il tuo GPS personale.

Ti danno più informazioni del tuo cervello, ma tendi a essere predefinito dal cervello onnipotente. Sperimenta di sintonizzarti con il tuo intestino (il tuo centro emotivo del secondo chakra) più volte al giorno per chiederti "cosa sto provando?" Probabilmente ti ci vorrà un po 'di pratica per ottenerlo.

Inoltre, senti tutto il tuo corpo. Nota dove le emozioni provocano sensazioni nel tuo corpo. Usa il tuo respiro per fare spazio a tutto ciò che senti. È molto importante portare curiosità a questo processo di scoperta piuttosto che giudizio o tentativo di controllare le tue emozioni.

Cosa provi e dove? Fai spazio a tutto ciò che c'è senza giudizio o discussione. Senti e basta.

5. Insegna a te stesso a lasciar andare il tuo dolore emotivo

Puoi praticarlo eseguendo una breve meditazione per radicarti: connettiti con il secondo chakra, espandi il tuo campo energetico e poi sintonizzati sulle emozioni e le sensazioni nel corpo.

Consentire il flusso e il riflusso delle emozioni senza analisi, giudizi, discussioni o pressioni. Fai spazio a tutto ciò che senti e lascialo fluire dalle tue mani, dai tuoi piedi o ovunque tu lo percepisca.

Punta la tua consapevolezza su nuove emozioni o reazioni a ciò che senti o resistenza a ciò che senti in modo da poter semplicemente lasciar andare anche quelle.

Non importa cosa succede, lascia semplicemente andare ancora e ancora e ancora.

Questo è un processo che porta alla guarigione e alla libertà.

6. Pratica regolarmente le capacità di comunicazione attiva con il tuo partner

Una comunicazione sana, efficace e onesta è senza dubbio l'abilità più importante per le coppie. Nient'altro può davvero funzionare senza averlo installato. Una profonda intimità autentica richiede una comunicazione sicura e impegnata.

Le coppie possono farsi strada attraverso molti campi minati con forti capacità di comunicazione. Vale la pena studiare o assumere un terapista di coppia che sia particolarmente abile nel facilitare queste abilità.

Potresti anche trarre beneficio dalla lettura e dallo studio delle opere di David Schnarch, John Gottman e David Richo.

7. Avere un terapeuta o un consulente spirituale esperto nell'aiutare a elaborare le tue emozioni

Ciò è particolarmente importante se tu o il tuo partner avete traumi nella vostra storia. Il libro di David Richo Come essere un adulto nelle relazioni è una risorsa eccellente e basata su un approccio di consapevolezza.

Non puoi evitare che le tue cose vengano smosse anche nelle migliori relazioni o circostanze. È anche probabilmente una buona cosa per la relazione perché il lavoro individuale e le comunicazioni di coppia intorno a queste cose hanno il potenziale per migliorare notevolmente l'intimità.

Permettere agli altri di entrare è ciò che approfondisce la connessione e l'amore. Viene necessariamente fornito con una vulnerabilità più profonda.

Fai il tuo lavoro interiore così come puoi. Porta presenza alla tua esperienza così come con il tuo partner.

Mantieni la tua energia più alta possibile e parla con amore, rispetto e curiosità. La tua roba si muoverà. Salta sulle montagne russe dell'intimità con un gioioso urlo per l'avventura.

CORRELATO: Questo è l'unico vero modo per andare avanti nella vita (Suggerimento: l'amor proprio ha molto a che fare con esso)

Di tendenza su YourTango:

Come sapere (di sicuro) se un uomo vuole stare con te che aspetto ha la padrona `` perfetta '' (secondo gli uomini) Questi 4 comportamenti causano il 90% di tutti i divorzi 10 segni che è un ragazzo genuinamente simpatico, non uno stronzo

Susan Franklin è una psicologa, istruttrice di benessere e maestro di Reiki intuitivo. Per ulteriori informazioni su come può aiutarti ad abbracciare l'amor proprio, visita il suo sito web.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.